LUTTO NEL SETTIMANALE “LA PRIMA VOCE” È MORTO LUIGI MEZZAVILLA PRESIDENTE DELLA FAMIGLIA BELLUNESI DI MAR DEL PLATA

4 settembre 2015

E’ mancato Luigi Mezzavilla, presidente della Famiglia Bellunesi di Mar del Plata, Argentina.

Nato a Belluno il 24 febbraio 1926 si diplomò perito edile presso l´Istituto Segato. Come molti bellunesi intraprese la strada dell’emigrazione andando, nel febbraio del 1949, in Argentina prendendo residenza a Mar del Plata. Permanente e costante la sua partecipazione in istituzioni italiane: socio fondatore del Centro Italiano Marplatense, che coinvolgeva negli anni ’50 gli italiani emigrati nel dopoguerra; ex membro del Com.It.Es.; presidente, tesoriere e segretario della Camera di Commercio Italiana in Mar del Plata; Presidente dell’Associazione Ex combattenti Italiani e del Corpo Volontari della Libertà; non da ultimo Presidente della Famiglia Bellunese di Mar del Plata.

Aveva ricevuto la Croce al Merito di Guerra per l´attività partigiana e il diploma d´onore a combattente per la libertà d`Italia. Nel 1996 ricevette il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Un’uomo che aveva appoggiato da sempre al “Centro de Ex Soldados Combatientes en Malvinas di Mar del Plata e alla gioventú. (Gustavo Velis - La Prima Voce)